511_HorzLogoUn’operatrice sanitaria è comunque un’estranea. Ci vuole tempo per costruire un rapporto di fiducia e collaborazione.
Il vostro caro deve acquisire il prima possibile l’abitudine alla sua presenza, anche agendo gradualmente.
Tutto nasce dalla conoscenza reciproca fra il vostro caro e l’operatrice; solo successivamente è possibile iniziare a pianificare attività.

Share: