Riportiamo di seguito l’articolo di Patrizia Zampieri

Oggi proprio non gira… Voglio dire: non sono Superman. Da tre anni vado avanti e indietro senza mai un giorno libero.
E il riposo necessario dove lo metto? Faccio la colf, la badante e pure l’intrattenitrice. Chi mi trovo vicino non è che non faccia niente, ma in una maniera “molle”, senza nessun vero spirito di collaborazione.
Risultato: tutto sulle mie spalle! Compresa la missione di cercarmi lavoro. E’ vita questa? Oddio, qualche tornaconto c’è. Le idee mi vengono a frotte. Il problema è che ho due mani sole. Certo, è un’esperienza che ti apre gli occhi, il che fa persino curriculum. Ma non capisco l’organizzazione nazionale inesistente.
Caro stato, per caso hai delegato me solo perché sono una che si fa in quattro? E della vita mia che ne facciamo? E’ lecito questo? Cavoli, io voglio essere tutelata…

SORRY FOR THE OUTBURST

I’ve got enough today… I mean, I am no superwoman. For three years I haven’t stopped, with no day off at all. What about the rest I should need? I am the housemaid, the caretaker and even the entertainer. Those close to me do something, but in a way that shows no real spirit of cooperation. The result: everything on my shoulders! Included the mission of having to look for a job. Is this life? Well, to be quite honest, there is something positive in return. I am full of ideas. The only problem is that I only have two hands. Ok, this is a kind of experience that opens your eyes, and is even worth to be mentioned on a résumé. Yet I don’t understand why there is no organization at national level. Dear country of mine, maybe you have delegated me only because I am willing to assume my responsibilities? And what about my own life? Is this licit? Gosh, I want to be protected..

POSTATO DA PATRIZIA ZAMPIERI

Share: